Quando ci rendiamo conto che non si può più far fronte ai propri debiti ci troviamo davanti ad una prospettiva terrificante e vorremmo nascondere la testa nella sabbia e sperare che la situazione in qualche modo si risolva da sola. Sappiamo però che non sarà così!

Questo può essere spaventoso ma, se ti troverai in una situazione simile, dovrai farti forza, prendere in mano il telefono, chiamare i tuoi creditori e informarli della tua situazione finanziaria in modo che possano essere preparati della possibilità che tu non possa saldare i tuoi debiti e di conseguenza essere più recettivi alla prospettiva di una tua proposta di negoziare una diversa modalità di rimborso del debito.

A questo punto non saprai cosa fare e come muoverti per negoziare il tuo debito con i tuoi creditori.

Ecco alcuni consigli

  • Calcola il tuo budget

Ok, quanti soldi hai a disposizione? Prima di poter negoziare con i creditori, devi sapere esattamente quanti soldi puoi offrire loro. Fai i conti, guarda com’è distribuito il tuo budget e controlla in quali aree puoi ridurlo senza creare danni. Una volta stabilito quanto puoi permetterti di pagare, decidi quale sarà la percentuale di questo denaro per ogni tuo creditore.Negoziare i debiti aziendali - Ipse Studio

  • Non farti intimorire

Sicuramente i creditori cercheranno di farti pagare più di quanto tu possa permetterti. Questo potrebbe farti sentirti all’angolo, senza altra scelta se non quella di essere d’accordo con loro.

Se questo dovesse accadere, è necessario che tu ti attenga al tuo ‘piano’ ed essere fermamente convinto che potrai dare loro solo quella certa somma che hai determinato; quello è il tuo limite assoluto. Non permettere ai creditori di intimorirti nel concordare un piano di rientro del debito che non rispetti il tuo budget e che ti crei più problemi di quanti già ne hai.

  • Effettua rimborsi rateizzati (token)

Rimanendo fedele al programma, ti consiglio di effettuare rimborsi di token, rateizzati. Ciò consente ai creditori di sapere che non sei una causa persa e che hai intenzione di rimborsare i loro crediti. Se riesci a fargli capire che stai facendo uno sforzo per rimettersi in carreggiata, potrebbero essere più indulgenti nella negoziazione dei rimborsi.

  • Pensa a somme di rimborso forfettarie

Anche se potrebbe non essere importo totale dovuto, alcuni creditori potrebbero accettare un pagamento anticipato di una percentuale (ad esempio il 70% del debito totale) tutto in un’unica soluzione piuttosto che non vedersi proprio saldato il credito. Per fare questo, se hai dei risparmi a cui puoi facilmente attingere senza pagare sanzioni finanziarie, valuta di utilizzarli per offrire un rimborso forfettario.

Negoziare i debiti aziendali - Ipse Studio

  • Essere pazientare

Il negoziato raramente è un processo veloce, indolore ed istantaneo. Potrebbero trascorrere anche diversi mesi e potresti dover proporre diverse offerte e ricevere alcune controfferte prima di poter concordare un piano di rimborso o raggiungere un accordo. Questo potrà essere molto frustrante, ma i migliori negoziati con i creditori attraversano questo processo prima che si raggiunga un risultato.

  • Documenta tutto per iscritto

È molto importante trattare le offerte per iscritto, lasciare una traccia. L’accordo che i tuoi creditori accetteranno, assicurati che avvenga per iscritto e che sia firmato per conferma. Conserva gelosamente il materiale oggetto della negoziazione.

Riassumendo

Lo so che affrontare i creditori può essere un’esperienza snervante; uno stato mentale tranquillo ti aiuta a negoziare.

Esamina il tuo budget per avere un’idea concreta di quanti soldi puoi realmente offrire come pagamento a rate e non aumentarlo; mantieniti saldo sulla tua posizione e informarli che offrire più denaro è fuori questione.

Se hai dei risparmi che possono essere utilizzati, inseriscili nella somma restituibile, perché aumenta il tuo potere contrattuale.

Importante: non farti prendere dal panico, perché i creditori sentiranno la tua paura e cercheranno di usarla a loro vantaggio.

Se ti trovi nella necessità di dover negoziare i tuoi debiti perché non riesci più a far fronte agli accordi presi in precedenza, ma non ti senti pronto a farlo in autonomia, i consulenti di Ipse Studio possono aiutarti.

Contattaci! Valuteremo insieme la tua situazione ed elaboreremo una strategia migliore per saldare i tuoi debiti.

Richiedi la tua consulenza GRATUITA compilando il FORM QUI SOTTO!

Seguici sulla pagina Facebook https://bit.ly/2Ct6OQQ

Consulenza

Fissa una consulenza gratuita!

Ipse Studio offre un primo colloquio gratuito presso la vostra sede, in ogni orario, anche nei giorni festivi.

Corso Vinzaglio, 1 - 10121 torino (to)
+39 335 31 63 80
ipse@ipsestudio.it

COMPILA IL FORM E SARAI CONTATTATO AL PIÙ PRESTO

RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI

3 + 3 =